ARRIVO IN TURCHIA

ARRIVO IN TURCHIA

ARRIVO IN TURCHIA DOGANA. In generale la visita doganale non presenta difficoltà: è raro che i doganieri vi chiedano di aprire il bagaglio. Oltre agli effetti personali, potete liberamente portare con voi: equipaggiamento sportivo, attrezzatura da campeggio, 2 macchine fotografiche con 10 pellicole, una cinepresa, due binocoli (uno da teatro), una radio, un magnetofono ed una macchina da scrivere portatili, pezzi di ricambio per l’automobile, 400 sigarette, 50 sigari, 200 gr di tabacco, 1 kg di caffè, 5 litri di alcool.

Per gli oggetti di valore che si portano con sé occorre compilare una lista e farla verificare dall’autorità doganale all’ingresso in modo da evitare contestazioni in uscita. I cacciatori possono portare con sé un fucile a canna non rigata e 100 cartuccere, a condizione che facciano parte di un gruppo organizzato dalle agenzie autorizzate. I possessori di oggetti antichi con valore eccedente le 10.000 TL, provenienti dall’estero e in transito per la Turchia, depositeranno all’entrata nel paese una cauzione che verrà loro restituita all’uscita. Il possesso, l’uso, l’acquisto e la vendita di hashish ed altri stupefacenti sono proibiti e punibili con pene severissime.

SISTEMA MONETARIO. L’unità monetaria turca è la lira turca (abbr. TL). Sono in circolazione monete da 1 lira e da 2,5 5 e 10 lire, e banconote da 5, 10, 20, 50, 100, 500, 1000 e 10.000.

This post has no comments. Be the first to leave one!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>